Perché Galuperie

Galuperie non è un ecommerce bensì una piattaforma di marketing messa gratuitamente a disposizione di singoli produttori per sperimentare nuove modalità di vendita digitale. Noi li selezioniamo tra quelli che riteniamo essere i migliori per molte e diverse ragioni e li proiettiamo fuori dal loro spazio abituale, per farli apprezzare in contesti non convenzionali.

Galuperie vuole proporre sapori autentici e genuini, frutto della tradizione piuttosto che della ricerca, provenienti da un territorio ben preciso: Langhe, Roero e Monferrato. Non un territorio qualunque, ma un sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, composto da cinque fantastiche aree vitivinicole contraddistinte da paesaggi di particolare interesse culturale, valore storico ed eccellenza enogastronomica.

Già durante l’impero romano, Plinio il Vecchio menzionava l’attuale Piemonte come una delle zone più favorevoli per la coltivazione di vigneti nell’antica Italia. E Strabone – geografo, storico e filosofo vissuto duemila anni fa – citava le sue eccezionali botti di legno.
In un tale contesto, potevamo forse esimerci dal presentarvi un appassionato studioso oltre che produttore il quale ha deciso di riproporre i vini così come venivano realizzati nella Roma antica?

Questo è un po’ il senso di Galuperie; un luogo dove alcuni produttori sperimentano ed esprimono forme di comunicazione diretta per far conoscere il proprio lavoro quotidiano, la passione, l’impegno e non di rado la fatica profusa.
Li aiutiamo fornendo gli strumenti necessari – ora dialettici, ora commerciali – per poter raccontare al meglio tutto ciò. Per poter sperimentare, dialogare, farsi conoscere…
Noi riassumiamo per loro questi racconti di vita e di lavoro, traduciamo questa passione attraverso uno storytelling altrettanto appassionato del gusto: da immaginare, ma anche da poter assagiare in pochi click.

Chi “fa” Galuperie

Quello di galuperie.com è un progetto che va però oltre l’aspetto commerciale. Certo, si tratta di una piattaforma di vendita digitale – ancorché sviluppata con modalità originali -, ma è soprattutto uno ‘strumento’, una leva di marketing (marketing mix) efficace che viene offerta in modalità assistita ed anche in chiave di consulenza a piccoli e piccolissimi produttori proprio per lavorare sulle loro leve commerciali (prodotto, prezzo, distribuzione e comunicazione) che altrimenti non saprebbero utilizzare.

A mano a mano che il progetto andrà a svilupparsi, alla parte più commerciale si andranno ad affiancare attività di pubbliche relazioni digitali e di comunicazione attraverso i social media, di sviluppo della comunicazione a vantaggio del merchandising dei prodotti (con attenzione allo sviluppo di leve di distribuzione B2B), di cura e di progettazione di modelli di personal selling, di studio e definizione del positioning delle nostre aziende…
Molto, molto più di un semplice ecommerce. Che c’è, ma diventa uno dei possibili strumenti di un progetto la cui visione va oltre. Di ciò potrete naturalmente trovare un più ampio sviluppo discussivo nelle nostre pagine di informazione.

Non è quindi per caso che a guidare il progetto siano un dottore enologo, Andrea Paglietti – attento conoscitore delle dinamiche dell’agricoltura e della produzione del territorio – ed un laureato in economia, Paolo Calvi – specializzato in marketing, ma anche giornalista e quindi comunicatore -. Con loro altri collaboratori provenienti da diversi settori, informatici piuttosto che commerciali o tecnici, per sostenere questo progetto di promozione di un territorio attraverso le sue aziende.

Come funziona Galuperie

Entrando in galuperie.com – il sito nel quale vi trovate ora – potete leggere tutti i nostri testi e, soprattutto, avere accesso ad ogni prodotto enogastronomico disponibile nel momento in cui consultate il sito. Riprendendo l’incipit introduttivo, Galuperie non è un ecommerce bensì una piattaforma di marketing che viene messa gratuitamente a disposizione di singoli produttori per sperimentare nuove modalità di vendita digitale. Contiene quindi dei negozi ‘esterni’, che la svolgono con finalità commerciali. Ma non solo

Il sito web è una gallery costellata di differenti negozi; ciascuno dei quali viene gestito da o per singoli produttori, aziende agricole o artigiani che siano. Entrando, busserete direttamente alla loro porta.
Noi non siamo direttamente in possesso delle eccellenze proposte. Né ne curiamo il confezionamento o la spedizione. Ma vi accompagnamo a visitarne i laboratori artigianali, attraverso i quali acquisterete direttamente dai loro.

Per questo motivo, se un vostro acquisto dovesse contenere cibi o bevande offerte da più produttori, le spedizioni avverranno ciascuna dai diversi laboratori o aziende coinvolte.
E lo stesso discorso vale per il prezzo di merci e di trasporto, che viene fissato dal produttore a garanzia di una corretta remunerazione di un patrimonio culinario unico. Che galuperie.com si limita a valorizzare senza alcun controllo commerciale.